«Voi che mi avete seguito, riceverete cento volte tanto».

Mercoledì XIV Settimana del Tempo Ordinario

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 19,27-29)

In quel tempo, Pietro gli rispose: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne avremo?».
E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: voi che mi avete seguito, quando il Figlio dell’uomo sarà seduto sul trono della sua gloria, alla rigenerazione del mondo, siederete anche voi su dodici troni a giudicare le dodici tribù d’Israele. Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna».

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Quando hai scoperto che Gesù è tutto il tuo bene avrai il centuplo in questa vita, insieme a molte tribolazioni. Come lo trovo vero! E’ il Signore che ci deve occupare e avremo il centuplo in case e figli! Il mistero di Dio in noi i comunica attraverso noi: come sentirai il bisogno dell’amicizia, avvertirai che non c’è uomo né donna, né greco, né barbaro ed avrai il centuplo in questa vita! Scoprirai la gioia di una fraternità viva e piena, umana, riscoprirai tutto il divino dell’umano, tutto il bello che Dio ha creato nell’universo, perché il tuo occhio sarà finalmente puro, pulito e vedrai tutte le cose sotto un’altra ottica. E’ questa la conversione è qui che dobbiamo nascere! Fratelli carissimi, non perdiamo tempo! – Amen